Zuppa di verdure invernale

zuppa di verdureProtagonista dei menù tipicamente vegetariani e vegani, la zuppa di verdure è un vero must della stagione più fredda, quella invernale, quando, servita calde, il solo profumo ci riporta indietro nel tempo, all’infanzia di ognuno di noi. Le zuppe di verdure infatti sono un vero e proprio piatto intramontabile della tradizione italiana, che si presta a molteplici variazioni, dalle più “povere”, per far bene oltre alla nostra alimentazione anche al nostro portafogli, alle più “ricche”, per un trionfo di colori e sapori.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 2 patate
  • 1 porro
  • 2 carote
  • 1 cespo di sedano
  • 200g di polpa di zucca
  • 1 zucchina
  • 450g di verza
  • 200g di bietole
  • 100g di pomodori pachino
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio EVO
  • Sale

Preparazione

Partite dalle patate e le carote, sbucciandole e lavandole accuratamente. Mondate e lavate il sedano, private la zucchina delle sue estremità ed eliminate la buccia della zucca e le foglie del porro. Successivamente tagliatele tutte a pezzi uguali e in una casseruola dai bordi alti soffriggete gli ortaggi con un filo di olio EVO e lo spicchio d’aglio. Questa procedura servirà ad ammorbidire la verdura ancor prima della bollitura.

Passate alle bietole e alla verza, lavandole e tagliandole. Tritate poi il prezzemolo e tagliate a metà i pomodori pachino, unendoli poi alle verdure e mescolate il tutto.

Coprite con acqua calda e aggiungete il sale, portando così a bollore. Abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e cuocete la zuppa per circa quaranta minuti. Quando vi renderete conto che le verdure più dure, come le patate e le carote, si saranno ammorbidite, allora la zuppa sarà pronta. Passate velocemente il tutto con un mixer ad immersione in modo da renderla maggiormente cremosa. Aggiungete un pizzico di sale, un filo d’olio EVO, uno spruzzo di pepe e gli immancabili crostini di pane. Buon appetito!

Commenta con Facebook
Recent Posts