Carbonara Day: la ricetta di uno dei piatti tradizionali della cucina italiana

carbonaraÈ il Carbonara Day! Giornata dedicata a uno dei piatti tradizionali più giovani (e gustosi) della nostra cucina. Spesso al centro di dispute (si usa il guanciale o la pancetta?) e continue rivisitazioni. Di fatto c’è che la Carbonara è ad oggi uno dei piatti più amati della cucina italiana nel mondo, ed è presente in molteplici menù di ristoranti italiani sparsi per il globo. Quale modo migliore per festeggiare questa speciale ricorrenza se non preparando questo delizioso piatto? E ricordate di condividere sui social il risultato finale utilizzando gli hashtags #carbonaraday e, quest’anno, anche #carbonarahomemade, in virtù dell’obbligo a restare a casa per l’emergenza Covid-19.

Ingredienti (per 4 persone)

  • Spaghetti – 350g
  • Guanciale – 150g
  • Pecorino – 50g
  • Tuorli – 4
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Iniziate “pulendo” della cotenna il guanciale, e tagliatelo a strisce spesse meno di due centimetri, portate poi a bollore l’acqua per la pasta e salatela. In una padella antiaderente poi spostate il guanciale, senza olio, e lasciatelo rosolare a fuoco medio per circa dieci minuti, facendo sì che si bruci, e il grasso sciolto mettetelo da parte. In una ciotola poi aggiungete i tuorli, metà del pecorino a disposizione, pepe e il grasso sciolto del guanciale. Con una frusta amalgamate il tutto.

Mettete adesso a cuocere gli spaghetti, facendo attenzione ai tempi di cottura riportati sulla confezione della pasta e, per rendere ancora più cremoso il composto messo da parte, aggiungete un cucchiaio di acqua della pasta in cottura. Scolate gli spaghetti e aggiungeteli al guanciale in padella, facendo saltare il tutto a fuoco vivo. Allontanate poi la pentola dal fuoco, versate il composto e mescolate con cura. Impiattate poi con una spruzzata di pepe e un po’ di pecorino. Buon Carbonara Day!

Commenta con Facebook
Recent Posts