L’estate sopravvive all’autunno con i filetti di salmone alla mediterranea

Filetti di salmone alla mediterraneaL’estate, quando arriva, porta con sé una varietà sconfinata di prelibatezze da gustare sui terrazzi della Costiera Amalfitana, dopo essersi tuffati nelle acque cristalline ed essersi asciugati al sole. È ora però di demolire il tabù del “piatto di stagione”, perché se una pietanza è da leccare i baffi, perché non riproporla anche durante il resto dell’anno (alimenti reperibili permettendo)? È il caso dei filetti di salmone alla mediterranea. Un piatto che anche solo parlarne fa venire l’acquolina in bocca. Semplice da preparare, semplice da gustare. Un secondo piatto che, di certo, farà bella figura sulle vostre tavole, anche d’autunno.

Ingredienti (per 4 persone)

  • 800g di salmone norvegese;
  • 350g di pomodorini ciliegino;
  • 1 rametto di origano secco;
  • 30g di olio EVO;
  • Sale fino
  • 1 spicchio d’aglio;
  • 70g di olive nere denocciolate;
  • 5g capperi sott’aceto

Preparazione

Partite lavanto i pomodorini, tagliandoli poi a metà e posizionandoli in una ciotola capiente, a cui andrete ad aggiungere lo spicchio d’aglio tagliato a metà e l’origano sbriciolato. Condite con sale e olio, mescolate e coprite il composto con della pellicola trasparente: dovrà macerare per circa un’ora a temperatura ambiente.

Spostatevi ora sui filetti di salmone. Tagliate a filetti il trancio (in caso non lo aveste acquistato già tagliato), dopo aver accuratamente rimosso eventuali lische con una pinzetta, oltre che la pelle, in caso fosse presente. Trascorso il tempo necessario per la macerazione, recuperate i pomodorini, privandoli dell’aglio, e andate a metterli in una pirofila già unta, a cui andrete poi ad aggiungere i filetti di salmone in maniera ordinata, e con un cucchiaino spostate qualche pomodorino anche sopra il salmone, così da far insaporire meglio il pesce.

Non dimenticate di aggiungere al tutto anche i capperi e le olive nere. Dopodiché posizionate la pirofila in un forno statico preriscaldato a 180° per circa quindici minuti (160° per dieci minuti in caso di forno ventilato). Quando i filetti di salmone alla mediterranea saranno pronti, serviteli in tavola. Buon appetito!

Commenta con Facebook
Recent Posts