Pollica, inaugurato il Festival della Dieta Mediterranea

By
In news

È partito venerdì 22 luglio presso Palazzo Vinciprova, a Pioppi, il Festival della Dieta Mediterranea.

Festival della Dieta mediterraneaLa manifestazione animerà fino al 4 settembre l’estate cilentana con incontri, degustazioni, laboratori e altri eventi legati al modello alimentare e di vita di cui Pioppi può vantare di essere la patria per eccellenza. Proprio qui, infatti, fu teorizzato dallo scienziato americano Ancel Keys e da sua moglie Margareth, che vissero per oltre quarant’anni nella località cilentana.

Il Festival, organizzato da Legambiente e dal Comune di Pollica con il patrocinio del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano e con il supporto di Alma Seges, ha la propria base logistica a Pioppi, presso il Museo Vivente della Dieta Mediterranea, ma il calendario di iniziative è spalmato su tutto il territorio di Pollica. Un calendario che intende celebrare e diffondere i sani principi della Dieta Mediterranea, dalla corretta alimentazione all’attività fisica allo stile di vita sostenibile.

Tra gli eventi in programma, spiccano gli appuntamenti domenicali a Palazzo Vinciprova con i laboratori in riva al mare “I fusilli cilentani”, alla scoperta di una delle tradizioni più rappresentative della cucina locale; e le escursioni guidate al Pozzo dell’Uva Nera, tra le erbe e le piante tipiche della Dieta Mediterranea. I sabati di agosto, inoltre, presso Castello Capano, si potrà partecipare ai laboratori di cucina cilentana delle nonne di Pollica; mentre i martedì sera del mese saranno dedicati ad affascinanti degustazioni al buio con i cibi della Dieta Mediterranea.   

Ma il modello di vita riconosciuto patrimonio culturale immateriale dell’umanità Unesco non sarà protagonista soltanto afestival-dieta-mediterranea tavola. Numerosi i momenti di confronto sui benefici della Dieta Mediterranea e sui suoi prodotti simbolo: citiamo ad esempio la rassegna sugli olii biologici campani del concorso ExtraBio e i dialoghi sul vino. Ci sarà spazio inoltre per momenti di cultura e intrattenimento, come presentazioni di libri, spettacoli teatrali e musicali, letture ed esibizioni di danza. La manifestazione si chiuderà in bellezza con la sagra del pesce azzurro di Pioppi, la più antica del Cilento, che durerà dal 2 al 4 settembre.

Per circa quaranta giorni Pollica racconterà la Dieta Mediterranea a 360 gradi, illustrando a cittadini e turisti i motivi che la rendono il miglior modello possibile da seguire, garanzia di longevità e di qualità della vita.

 

Commenta con Facebook
Recent Posts