I prodotti di stagione del mese di marzo

By
In news

Diamo il benvenuto a marzo, il mese che conduce alla primavera. E quello in cui fanno capolino alcuni dei prodotti che abbiamo salutato con l’inizio del lungo inverno. Le cosiddette “primizie”. Andiamo allora a conoscere la verdura e la frutta di stagione del mese di marzo.

Verdura

Una verdura stagionale che non tutti conoscono ma dalle tante proprietà sono gli agretti, detti “barba di frate”. Ricchi di potassio, calcio e vitamine C e B3, sono depurativi, diuretici e rimineralizzanti. Si possono consumare cotti al vapore o lessati e conditi semplicemente con olio e limone.

Con il mese di marzo rispuntano gli asparagi, anch’essi miniera di vitamine e di sali minerali. Questi ortaggi favoriscono la produzione di insulina, diminuendo i livelli di glucosio nel sangue, quindi sono utili a prevenire il diabete di tipo 2. Fra le altre proprietà, prevengono le patologie cardiocircolatorie, contrastano il declino cognitivo e sono considerati un antinfiammatorio naturale. Tante le possibili ricette: risotto agli asparagi, frittata di asparagi, crema di asparagi etc.

Altri prodotti di stagione da consumare nel mese di marzo per un’alimentazione all’insegna della dieta mediterranea sono: bietole, carciofi, carote, cavolo e cavolini di Bruxelles, cipolla, finocchi, lattuga, spinaci, cicorie, broccoli. Ultime comparse per topinambur e radicchio, mentre zucca e cardi di stagione scompaiono dai banconi.

Frutta

Per quanto riguarda la frutta, si conferma la presenza degli agrumi (arance, mandarini, mandaranci, limoni, pompelmi), ideali per preparare salutari spremute. Ma nel carrello possiamo mettere anche pere, kiwi, mele, avocado e banane.

Buona spesa mediterranea a tutti!

Commenta con Facebook
Recommended Posts